Prima l’Europa. È l’Italia che lo chiede.

AdminDibattiti, Tutte le categorie

Il 15 Febbraio 2021 si è tenuto il dibattito “Prima l’Europa. È l’Italia che lo chiede”, organizzato dal Centro Einstein di Studi Internazionali di Torino in collaborazione con il Polo del ‘900.

Con i saluti di Sergio SOAVE, Presidente del Polo del ‘900 sono intervenuti:
– Andrea BONANNI, Editorialista de La Repubblica;
– Domenec DEVESA, Parlamentare europeo; Vicepresidente UEF;
– Sergio FABBRINI, Editorialista de Il Sole 24 Ore; Università Luiss Guido Carli; autore del volume “Prima l’Europa. È l’Italia che lo chiede” 2020 ed. Il Sole 24 Ore.
Ha presieduto il dibattito Fulvio GAMBOTTO, Direttore del Centro Einstein di Studi Internazionali.

Sergio Fabbrini delinea, attraverso una selezione di editoriali comparsi sul Sole 24 Ore tra il marzo 2019 e l’agosto 2020, i nuovi assetti e la forma organizzata assunti dall’Europa integrata in un anno di importanti cambiamenti del contesto italiano ed europeo, a loro volta accelerati dalla pandemia.
Attraverso il racconto cronologico l’autore illustra così il funzionamento di un’organizzazione cruciale per lo sviluppo economico e la stabilità democratica del nostro continente, eppure poco conosciuta per la sua complessità istituzionale e funzionale.
COme è possibile che l’Unione europa sia così poco conosciuta? Come spiegare ciò che avviene in Europa in modo da aumentare la consapevolezza pubblica sulle scelte fatte o da fare?